Thursday, June 12, 2014

Livorno will have Free Pubblic Transport

Due anni fa iniziavo a studiare il tema del trasporto pubblico con Cristiano Zanella in seno al meetup trentino.
Giungemmo alla conclusione che la bigliettazione fosse economicamente inutile e che servisse solo a bloccare l'utilizzo del mezzo pubblico da parte della popolazione.
Abbiamo girato l'Europa e conosciuto persone del calibro di Allan Alaküla, che per la città di Tallinn segue il Trasporto Pubblico Gratuito.
Partecipando alla School of Free Public Transport di Tallinn ho avuto l'opportunità di parlare con gli amministratori di Aubagne, Hasselt, Chengu...tutte amministrazioni che applicano o che hanno applicato il FPT.
Non è sufficiente togliere i biglietti per rendere il TPL efficiente, lo sappiamo. Ma l'obiettivo è trasformare le città in luoghi vivibili e a misura delle persone, non delle automobili.
Quando Enrico Pecoretti mi ha invitato a Livorno per parlare di FPT ho accettato immediatamente. Ho trovato un gruppo di persone che hanno compreso immediatamente la potenzialità del progetto.
Ora Filippo Nogarin è stato eletto sindaco di Livorno proprio grazie a quel gruppo di persone.
E la prima dichiarazione è stata proprio sui servizi e sulla gratuità del trasporto pubblico.


Il neo sindaco Filippo Nogarin, Movimento 5 Stelle, ha infatti dichiarato, all'atto del suo insediamento, le linee guida che caratterizzeranno la gestione nei prossimi 5 anni:
  1. abbassare le tasse
  2. rendere gratuito il trasporto pubblico, 
  3. elargire un bonus per acquistare l’amata bicicletta 
  4. dividere i premi produzione dei dirigenti anche agli impiegati che hanno raggiunto ottimi obiettivi. 
  5. aprire Livorno agli investitori
  6. cancellazione delle grandi opere inutili.

Non solo si può fare, ma sarà un successo!

In bocca al lupo a tutto il gruppo.


Paolo Vergnano

No comments:

Post a Comment